Diana Lio Busquet ci ha lasciati

Una notizia tremenda ha invaso di dolore i nostri cuori, questa mattina. Ci ha lasciati prematuramente la nostra amica Diana Lio Busquet, direttrice della Casa Editora Abril dell’Avana. Insieme con la sua giovane vita, si è spezzata e lacerata profondamente anche una parte di noi. Avremmo voluto avere ancora tanto tempo per ringraziarti, Diana, per la fortuna averti conosciuta, per l’immediata sintonia reciproca. Ci hai donato la tua amicizia, il tuo tempo, la tua disponibilità e la tua professionalità, e avremmo voluto avere il tempo di contraccambiare.
Cara Diana, il nostro lavoro con Cuba e per Cuba lo abbiamo sempre interpretato come un dono che Cuba e il suo popolo ci regala, e tu sei stata in questi anni l’immagine concreta di questo dono. Nel progetto che abbiamo avviato e condiviso insieme ti avremo sempre vicina, in ogni passo del percorso. Lo porteremo avanti insieme alle straordinarie tue colleghe e colleghi, ai tuoi autori che abbiamo conosciuto e a quelli che ancora incontreremo. Siamo orgogliosi di essere stati tuoi amici, il tuo sorriso ci mancherà.

Una tremenda noticia inundó nuestros corazones esta mañana. Nuestra amiga Diana Lio Busquet, directora de la Casa Editora Abril en La Habana, nos dejó prematuramente. Junta con su joven vida, una parte de nosotros también se ha roto y destrozado profundamente. Ojalá tuviéramos todavía mucho tiempo para agradecerte, Diana, por la suerte de haberte conocido, por la inmediata armonía mutua. Nos has brindado tu amistad, tu tiempo, tu disponibilidad y tu profesionalismo, y nos hubiera gustado tener el tiempo para corresponderte.
Querida Diana, como Centro Studi siempre hemos interpretado nuestro trabajo con Cuba y para Cuba como un regalo que nos da Cuba y su gente, y tú has sido la imagen concreta de este regalo a lo largo de los años. En el proyecto que hemos iniciado y compartido juntos, siempre te tendremos cerca, en cada paso del camino. Lo llevaremos a cabo junto con tus extraordinarios colegas y colegas, tus autores que hemos conocido y los que todavía conoceremos. Estamos orgullosos de haber sido tus amigos, extrañaremos tu sonrisa.